Loading...
Il Ristorante 2019-03-20T16:47:25+01:00

IL RISTORANTE CUCINA DI TRADIZIONE A LUGO

Cucina di tradizione, in un ambiente familiare e accogliente: questo è Amici Miei.
Siamo sotto le logge del Pavaglione, nella centralissima Piazza Mazzini a Lugo e nel cuore della Romagna.
Tutte le nostre proposte sono preparate nella nostra cucina, dalla piadina ai nostri dolci, e tutte le paste tirate al mattarello.
Il pane impastato con la sua “Madre” antica, lasciato riposare di notte e messo a lievitare alla mattina presto, per poi essere cotto poco prima di essere messo in tavola

SCOPRI LA NOSTRA CENA DEGUSTAZIONE!
SCARICA LA NOSTRA CARTA DEI VINI

I piatti della nostra terra: la “Romagna”

GLI ANTIPASTI

Il pinzimonio di verdure fresche e il suo intingolo

I radicchi e “bruciatini”
(insalata di Radicchio rosso crudo con cubettini di pancetta abbrustolita e “sfumata” all’aceto di vino)

La“Piè frèta “  (Pizza fritta)
(la Pizza fritta della Romagna, servita al tagliere con il salame nostrano)

Il tagliere “Amici Miei”
(con i salumi tipici della Romagna, lo squacquerone e i sottoli)

Il tagliere di “Mora Romagnola”
(con i Salumi di Maiale “brado” Mora Romagnola, allevato esclusivamente allo stato selvatico. Prodotti del “Consorzio della Mora romagnola di Faenza)

Il “misto” di Pesce gratinat
(le ostriche, le cappe sante, le cozze e i gamberoni passati al pan grattato, olio extravergine, prezzemolo ed erbe, gratinati sulla piastra e serviti sulla misticanza di verdure crude)

I NOSTRI ANTIPASTI

SELEZIONI DI TERRA E MARE
TRADIZIONI DI ROMAGNA E TAGLIERI

I PRIMI PIATTI

I Cappelletti di “Zia Marcella”al ragù

Le Tagliatelle di “Mamma Franca“ al ragù

Gli “Urciò” al burro e salvia
(i tortelli romagnoli, ripieni con la ricotta di Bertinoro e le Erbe)

I Passatelli in brodo
(serviti nella pentola di terracotta)

Il Risotto alla “marinara”
(il classico della riviera romagnola, risotto mantecato con il ragù “rosso” di frutti di mare)

I PRIMI PIATTI

L’ARTE DEL MATTERELLO
E I SAPORI DELLA TERRA

I SECONDI PIATTI

La tagliata di “Romagnola”
(tenera carne di Vitella romagnola molto pregiata, servita sul tagliere con il classico condimento di rosmarino, aglio e olio extravergine di Brisighella)

Il Misto di Mora Romagnola servito sulla pietra
(la carne pregiata del maiale brado romagnolo cucinato alla brace, con verdure grigliate e patate arrosto)

Le “bacchette” di Castrato
(le costolette di pecora “castrata”, cucinate nella classica maniera romagnola, alla brace e servite con i pomodori anch’essi grigliati)

I SECONDI PIATTI

LE CARNI PIU’ PREGIATE
IL PESCE PIU’ GUSTOSO

La nostra fantasia…e alcuni grandi classici di altre regioni

Antipasti

Antipasto  “di terra” Amici Miei
(degustazione di quattro antipasti, caldi e freddi, nel rispetto della stagionalità del prodotto)

I Crostini  al Tartufo
(con il Taleggio dorati al forno e il Tartufo nero)

La Tartare di Fassona
(la carne cruda del Manzo pregiato piemontese, “battuta” e servita (a parte) con gli scalogni caramellati, il bagnetto verde, la giardiniera piemontese e il nostro pane in cassetta tostato)

Il tagliere “Toscanaccio”
(con i suoi salumi tipici, la finocchiona, il salamino di cinghiale, la porchetta, il lardo pepato di Cinta senese e i crostini toscani di fegatini)

L’Asse del Contadino
(goloso tagliere assortito con crostini di diversi gusti, poi una piccola selezione di formaggi con miele e infine la Salsiccia secca romagnola)

I Primi Piatti

I Cappelletti verdi al Tartufo
(cappelletti di pasta verde alle erbette, conditi con gli Asparagini di bosco al burro, il cacio romano e il Tartufo nero)

Le Fettuccine Golose di Mamma Franca
(con lo scalogno di Ravenna, la salsiccia di Mora romagnola e la Salvia)

Il Risotto “Green”
(il Riso Carnaroli con crema di zucchine e i suoi germogli, mantecato con lo squaquerone dop )

Gli gnocchi di Rape rosse
(gnocchetti fatti in casa con patate e rape rosse, saltati nella crema di Castelmagno e serviti con guarnizione di pere)

I tortellacci golosi
(pasta all’uovo alle erbe, ripiena con robiola, mascarpone e noci, saltata in padella con erba cipollina e bietoline fresche)

I Secondi Piatti

Il Brasato al Nebbiolo, di Fassone Piemontese
(il “taglio” pregiato del Manzo, il “cappello del prete”, brasato a fuoco lento in casseruola col Nebbiolo e le sue verdurine di cottura, servito con la polenta rustica alla brace)

La Picanha Argentina
(parte del manzo (sottofesa), molto tenera e saporita, viene scottata alla “Plancia” con le erbe e servita accompagnata dalla patata in crosta di Bacon)

La Spigola
(i filetti del Branzino cucinati ai ferri, serviti col pinzimonio di verdure crude, le patatine arrostite e l’intingolo di accompagnamento)

Il “Vegetariano”
(l’hamburger di verdure e cous cous, cucinato alla piastra con il pomodoro, il formaggio cedua, i cetriolini, la cipolla e il suo pane al sesamo.  Servito con le patatine fritte)

LA NOSTRA FANTASIA

E ALCUNI GRANDI CLASSICI
DI ALTRE REGIONI

Vieni a trovarci per scoprire tutti i nostri piatti e le specialità romagnole!